La Masseria di Maria

Cautano è un paesino che sorge nel Parco del Monte Taburno, il suo nome è legato alla città di Caudium e al popolo dei sanniti caudini, ricordando l’ingresso alle Forche Caudine dove fu sconfitto l’esercito romano.Cautano è immersa in un morbido paesaggio tra i monti e le valli beneventane, in dicembre la vegetazione riposa e lungo i pendii si vedono i nudi vigneti dormienti. Le silenziose stradine di campagna lasciano percepire un’economia di radicate tradizioni agricole e vitivinicole e il profumo della legna che arde nei camini ci fa compagnia fino a “La Masseria di Maria”. Antonio Caporaso è il proprietario dell’azienda, nata nel 2004, la sua famiglia si dedica alla viticoltura da varie generazioni.

Antonio in prima persona si occupa dei sette ettari vitati a Falanghina, Coda di Volpe e Aglianico che si trovano nei comuni di Cautano, Campoli e Foglianise, portando in cantina professionalità e impegno, oltre al bagaglio di passione per il suo lavoro. Sebbene giovane, l’azienda si è affacciata da qualche anno sul mercato estero ottenendo riscontri positivi, grazie anche ai prezzi contenuti dei suoi vini espressivamente territoriali.

Angela Merolla

La Masseria di Maria

Contrada Sala – Cautano(BN)

telefono e fax 0824.873620

www.masseriadimaria.it –info@masseriadimaria.it

 

Attachment

DSC06769 DSC06770 DSC06756 DSC06753 DSC06744 DSC06715