Daily Archives: 1 aprile 2014

VETRINA TOSCANA: IL DNA DI UN SUCCESSO.

Cultura, bellezza e cibo sono le parole più utilizzate per descrivere il nostro Paese secondo il Country Brand Index 2014. La ricerca di Future Brand ha esaminato le risposte di migliaia di persone nel mondo estrapolando le parole più frequentemente ...

Master of Food birra a Ravello..

La condotta Slow Food della Costa d’Amalfi presenta il primo Master of Food dalla sua nuova apertura. Il 10 dicembre a Ravello, nello splendido complesso monumentale dell’Annunziata guidati dall’esperienza e dalle conoscenze di Alfonso dal Forno ci ...

Merano Wine Festival in veste ‘green’.

Dal 7 al 10 novembre  Torna Merano Wine Festival in veste ‘green’. “Sarà un’ edizione emozionante ed entusiasmante”. Così Helmuth Köcher, patron della kermesse, nel presentare il 23esimo Merano Wine Festival   presso la ...

L’Enoteca Italiana a Siena.

Dopo alcuni lavori di manutenzione e ripristino l’Enoteca Italiana si “riprende” gli spazi sotterranei del bastione San Francesco. Grazie al restauro del palazzo cinquecentesco ora è possibile riutilizzare gli ambienti molto ampi (circa ...

Internet il mondo dell’enogastronomia.

Gli italiani iniziano ad acquistare online vino, pasta e formaggi. Il mondo dell’enogastronomia su eBay.it, è cresciuto del 23% nel 2013 e in particolare la categoria ‘vino e gastronomia’ lo scorso anno, nel periodo pre-natalizio, ha re ...

Scuola potatura della vite.

i Preparatori d’Uva terranno al Cra di Velletri l’1-2-3 dicembre corsi della Scuola italiana di Potatura della Vite.  Le lezioni sono aperte a tutti (addetti ai lavori, tecnici, studenti o anche semplici appassionati del verde). Ai 3 giorni d ...

Lavorare ogni giorno. I disegni di Ernesto Treccani.

La Fondazione Corrente promuove la mostra “Lavorare ogni giorno. I disegni di Ernesto Treccani” a cura di Nicoletta Colombo e Maddalena Muzio Treccani. La mostra si propone di svolgere un’indagine approfondita della ricca produzione di disegni d ...

Cave des Onzes Communes.

Nel cuore della Valle d’Aosta nasce la Cave des Onzes Communes nasce nel 1990 a Aymavilles. In seguito all’unione dei terreni di circa 220 soci, spesso molto parcellizzati, la cooperativa gestisce oggi una sessantina di ettari in undici comuni sit ...