Il Pomod’Oro di Solania

Pomo d’oro, questo termine la dice lunga sulle caratteristiche originarie dell’odierno pomodoro, era giallo come il sole, di buccia spessa e polpa soda, arrivato in Europa dall’America Centrale nel 1544 come pianta ornamentale, solo successivamente fu utilizzato in gastronomia. Il colore giallo si è evoluto nei tempi divenendo rosso per la maggior parte delle tipologie di pomodori, diversificandosi anche per gusto e potenzialità culinarie, quanto nutrizionali. Tra la moltitudine varietale, di gran pregio vi è il pomodoro San Marzano, giunto in Campania nel 1770 come seme in dono del viceré del Perù al re di Napoli e nello specifico fu piantato nell’area corrispondente all’attuale comune di San Marzano sul Sarno, dove attecchì bene grazie alla fertilità del suolo vulcanico.

Gusto e peculiarità inconfondibili lo hanno condotto fino ai nostri giorni, la bacca dalla forma allungata a lampadina, il colore rosso vivo, la scarsa presenza di semi, lo hanno reso unico, per cui nel 1996 il prodotto trasformato ha ricevuto il riconoscimento dell’Unione Europea come prodotto a denominazione di origine protetta, delineando l’area a nord della provincia di Salerno e alcune propaggini delle province di Napoli e di Avellino, in tutto 41 comuni riconosciuti gli unici per la coltivazione, la produzione e la trasformazione del pomodoro San Marzano.

Solania di Giuseppe Napoletano è una fiorente realtà, che produce e trasforma pomodori San Marzano e pomodori gialli, con l’intento di difendere e preservare nel tempo questa eccellenza. Solania fa parte del presidio Slow-Food, esporta i suoi prodotti nel mondo, offrendo qualità e affidabilità accertata e riconosciuta anche da Legambiente che le ha rilasciato il logo Laig, inoltre i suoi prodotti rispondono perfettamente ai requisiti kosher, cioè hanno idoneità alimentare per essere consumati dalle comunità ebraiche. Giuseppe Napoletano tiene alla sua azienda, con la passione e l’amore che gli viene dalla storia della sua terra.

L’orgoglio e il senso di appartenenza, ma soprattutto la palese certezza di essere difronte ad una eccellenza lo trovano pronto da difendere e proteggere a tutti i costi questo prodotto unico.

Angela Merolla

Attachment

pomodorosanmarzano