Trattoria San Francisco

 Tra i Monti Lattari in Costiera Amalfitana, sorge il comune di Tramonti composto da tredici frazioni, una di queste immersa nelle verdi alture è Polvica. Qui, poco distante dal convento francescano del XV secolo, vi è la Trattoria San Francisco di Pamela e Francesco Apicella, nata nel 2000 dall’amore per la terra natia e dalla voglia di raccontarla a tavola con le loro pietanze. La trattoria è proprio al centro della borgata, sorta dove un tempo vi era un’antica casa colonica di famiglia, tra le stradine silenziose e l’aria buona. All’ingresso l’atmosfera rustica e il calore del camino accolgono piacevolmente, prestando attenzione ai complementi d’arredo ci si rende conto della loro unicità, sono oggetti d’epoca come l’armonium Debain del IX secolo, l’antico grammofono, le radio Minerva e Ducati degli anni 50, e così via tanti piccoli e grandi cimeli, che raccontano gli anni passati.

Francesco è un cultore dell’antichità, soprattutto quella locale e proprio di fianco alla sua trattoria, in una centenaria cantina scavata sotto il livello della strada, ha creato un museo dell’arte contadina, dove accompagna i suoi ospiti per un salto nell’atavica vita rurale di Tramonti.

Quando si ama così tanto la propria terra, non si può che proporla a tavola in tutta la sua genuinità, Pamela ha rispolverato sapientemente antiche ricette, realizzandole solo con i prodotti raccolti nei campi da una contrada all’altra, con i famosi formaggi di Tramonti, con le carni di qualità, i vini e gli olii prodotti ad un passo dalla loro trattoria.

Che siano i giovani a credere nelle potenzialità della propria terra, avendo la forte voglia di valorizzarle e farle apprezzare con un impegnativo lavoro di squadra, è senza dubbio l’inizio di una vittoria assicurata.

Angela Merolla

 Trattoria San Francisco

Piazza Polvica, 17 Tramonti(SA)Costiera Amalfitana

Tel: 339 4401041 – 329 3718695

Attachment

DSC07244