Tutti…. “Attenti a quei due – Pizz@, pizze e P…”

La leggera brezza del porto e il profumo del mare, hanno piacevolmente completato il già suggestivo scenario dello Yacht Club di Marina di Stabia, in lontananza il Vesuvio ed il monte Faito che si specchiano nell’acqua, poi la penisola Sorrentina, Capri e Ischia latenti nel buio della sera. Vent’anni di fervente attività tutta in ascesa, quella che accomuna Peppe Guida, chef stellato dell’Antica Osteria Nonna Rosa di Vico Equense e Enzo Coccia maestro pizzaiolo de La Notizia di Napoli. Ieri, la serata che li ha visti festeggiati e festeggiare insieme il loro ventesimo anno nella gastronomia partenopea. Un party dal titolo “Attenti a quei due – Pizz@, pizze e P…”, luci soffuse tra i tavoli, musica di sottofondo e appetitosi assaggi a bordo piscina, focacce salate ripiene, latticini del Caseificio Il Casolare e pizze a volontà. Fondamentalmente una serata all’insegna della pizza proposta in varie versioni, quelle al forno realizzate dallo staff de La Notizia di Enzo Coccia, quelle fritte ad opera dello staff di Francesco Guida, figlio dello chef Peppe Guida. In abbinamento alle pizze i vini di Cantina Tollo e di Fattoria La Rivolta, mentre ai dolci si è piacevolmente passati ai liquori dell’Antica Distilleria Petrone e il Nucillo di ‘E Curti. L’ Ape car rossa “Ferrarelle” ferma a bordo piscina, ha dato un ulteriore tocco frizzante alla piacevole serata organizzata egregiamente dalla giornalista Laura Gambacorta. Buon anniversario, a Enzo Coccia e Peppe Guida, un plauso alla loro brillane carriera, che illumina anche la gastronomia campana.

Angela Merolla

 

Attachment

DSC_0795