App Vitae

Esordio brillante per l’App Vitae sul mercato digitale. La versione digitale della Guida Vini dell’Associazione Italiana Sommelier (Ais) sale al primo posto tra le App più redditizie nella categoria “cibi e bevande” dello store virtuale Apple. Lo annunciano, con soddisfazione, gli stessi curatori dell’Associazione nel ricordare che l’App ripropone fedelmente i quasi 10.000 vini selezionati dalla guida cartacea Ais, frutto di una selezione che ha coinvolto un migliaio di degustatori in oltre 30.000 valutazioni, arrivando a selezionare i prodotti delle 1.933 aziende presenti.
Gli aggiornamenti,  avvengono in automatico ogni volta che il cellulare si connette a una linea attiva e senza bisogno di ulteriori interventi da parte dell’utente. Una nota particolare alle schede descrittive dei vini che, in linea con la filosofia Ais, prevedono sempre un abbinamento con una pietanza. Altro plus molto apprezzato il sistema di geolocalizzazione che consente di individuare i produttori direttamente su una schermata di Google Maps, potendo poi decidere se contattare l’azienda telefonicamente, via mail, o attivare il navigatore e raggiungerla direttamente.