Il Rustichello

Nata dall’ innegabile ingegno culinario tutto meridionale e la necessità di rendere più gustosa la tradizionale schiacciata di pane, dal 1600 ad oggi, la pizza ne ha fatta di strada, divenendo nelle sue più diverse espressioni la pietanza più conosciuta e consumata al mondo.

Napoli e provincia ne detengono il primato, annoverando pizzaioli storici ed emergenti legati dal forte sentimento per quest’arte bianca.

La Marca Vincenzo, maestro pizzaiolo patron del Rustichello a San Gennaro Vesuviano in provincia di Napoli, degno rappresentante della pizza napoletana, ha iniziato da giovanissimo a coltivare con abnegazione questa passione, supportato poi dalla moglie Nunzia, infaticabile compagna di vita e di lavoro; un lavoro di mera passione che richiede ogni giorno grandi impegni ma che ripaga quotidianamente con soddisfazioni dai profumi e sapori veri.

Abnegazione, tanto studio e determinazione, negli anni hanno fatto la differenza, come in molti altri campi anche in questo; anzi, forse in questo caso anche di più. Perché nonostante la pizza sia una specie di marchio di fabbrica soprattutto nel napoletano, studiare la migliore farina da utilizzare, conoscere e selezionare gli ingredienti che la completano e aver sempre voglia di sperimentare per il piacere di portare in tavola un prodotto digeribile, gustoso e soprattutto di qualità, detta la sostanziale differenza.

Da anni infatti Vincenzo La Marca si è affidato nell’accurata selezione dei prodotti da pizzeria, a Giuseppe Ciriello responsabile food dell’azienda Gfa Group, distributori leader nel settore Beverage & Food da 50 anni, realizzando con grande soddisfazione pizze con ingredienti di qualità, appetitose e digeribili, in abbinamento alle bevande più indicate. A San Gennaro Vesuviano il Rustichello è noto per i sapori sinceri e soprattutto lontani da quelli preconfezionati o sofisticati.

Nello scorso maggio il Rustichello si è spostato a poche centinaia di metri dalla storica sede, per offrire ai suoi clienti spazi più ampi in un contesto moderno e particolarmente curato, proponendo sempre e comunque qualità, dalla vasta gamma di pizze ai fritti della tradizione napoletana, dalle creazioni artigianali di Rosticceria agli originali Panini Gourmet realizzati con tagli pregiati come Angus Irlandese, Chianina Marchigiana e Maialino Nero Casertano.

Ma fondamentalmente Vincenzo e Nunzia al Rustichello di Via Nuova Saviano n.195 continueranno a portare avanti la loro filosofia: offrire ai clienti un servizio a regola d’arte, dove le buone pietanze incontrano il piacere di stare bene a tavola.

Angela Merolla