A MANI LIBERE

Serata di gusto a Caserta, presso il Ristorante Hackert di Corso Trieste, che il giorno 12 aprile riunirà per una cena a sei mani , Loretta Fanella , Antonino Maresca e Marco C. Merola. “A Mani Libere”, e’ l’evento creato da Marco C.Merola chef resident di Hackert Restaurant, una serata, come lui la definisce , in bilico tra dolce e salato .
Una cena a 6 mani fatta di 15 differenti portate aperta a soli 40 commensali . Suoi celeberrimi compagni di viaggio Loretta Fanella ed Antonino Maresca
Loretta , chef e Pasticcera che vanta un passato accanto a grandi personalità della ristorazione come Ferran Adria’, Carlo Cracco e non solo ,lavora per tanto tempo nella 3 stelle Enoteca Pinchiorri fino a trasformare la Sua carriera di pastry chef in chef executive al Borgo San Jacopo dove raggiunge in pochi mesi il traguardo della prima stella Michelin.
Antonino , una vita spesa alla ricerca dell’equilibrio e del gusto per le proprie creazioni dolci . Consulente di grandi chef , docente e pastry chef del Mosaico di Ischia 2 stelle Michelin di Nino Di Costanzo . Di lui si conosce lo stile , la professionalità e la conoscenza delle materie prime .

Marco C. Merola, Casertano , spende la sua vita in varie nazioni avvicinandosi al mondo del cibo da autodidatta. Il suo eclettismo lo avvicina sia alla cucina che alla pasticceria e dopo differenti esperienze con grandi chef e pasticceri come Gennaro Esposito, Luca Montersino , convoglia le sue idee nel nuovo concept di Hackert.
Una serata che nasconde un’esperienza gastronomica unica, tra gusti territoriali e non, tra preparazioni convenzionali e non, in un percorso di degustazione che vedrà all’opera tre grandi personalità della cucina italiana .