OASI SICILIANA Nella grande mela

di Carolina Storti

Philip Guardione proprietario della catena di ristoranti all’estero “Piccola Cucina Group” nasce a Catania per poi crescere a Francavilla di Sicilia , in provincia di Messina.

Una grande passione per la cucina coltivata sin da piccolo, lo portano a lasciare la Sicilia in giovane età per realizzare il sogno di diventare Chef e portare nel mondo le eccellenti tipicità delle sua isola.

Dopo esperienze molto importanti da un punto di vista formativo, nel 2008 arriva a New York e decide di aprire il suo primo ristorante, “Piccola Cucina Enoteca” dove ancora oggi è l’Executive Chef.

In circa 30 mq è stato capace di ricostruire uno scorcio di Sicilia, riportando atmosfere gioiose e goliardiche.

Il  ristorante si presenta come un piccolo gioiello dei sapori, vibrante di odori e colori, dove cibo e vino si amano reciprocamente.

Il cliente sin dall’ingresso è coinvolto da un’atmosfera calorosa che rivela l’anima della Sicilia.

Lo Chef Philip Guardione realizza piatti tratti dalla tipica cucina siciliana, a volte anche rivisitati con un tocco di creatività, lasciando sempre nitidi i suoi sapori  decisi e genuini, dati anche dall’utilizzo di materie prime di altissima qualità provenienti dall’Italia.

I piatti più apprezzati sono i fusilli alla Norma, la pasta al nero di seppia,  le linguine all’astice, serviti in originali pentolini che contengono porzioni rigorosamente abbondanti, nello “stile siciliano”. Molto richieste sono le polpette ai sapori di agrumi, le sarde a beccafico, non mancano gli arancini catanesi, per poi concludere con i deliziosi cannoli siciliani.

Ultimamente “Piccola Cucina Enoteca” ha ottenuto il 1° posto su Tripadvisor  tra gli oltre 10.000 ristoranti della grande mela; non il migliore tra i ristoranti italiani ma bensì il migliore in assoluto tra tutti i ristoranti di New York.

Per le prossime festività i ristoranti “Piccola Cucina” proporranno un menù di Natale speciale, strettamente legato alla tradizione, per far sentire a casa i tanti italiani che vivono a New York e per gli amanti della cucina siciliana.