Cipolla di Montoro

di Patrizia Zinno

Ci troviamo nella Piana di  Montoro, nel cuore della valle dell’Irno, nell’Azienda Gaia Agricola, una quarta generazione di imprenditori agricoli, dove Nicola Barbato ha ereditato da suo padre, un prezioso patrimonio che non è solo la terra fertile, ma tanta cultura, passione e tanta voglia di saper fare. Un ‘Azienda che nasce con la cipolla, poi il padre iniziò a coltivare il tabacco fino al 1993 e poi con Nicola dal 2010  è ritornata con la cipolla ramata di Montoro, una pianta erbacea con un ciclo biennale che diventa annuale in campo; sviluppa delle bellissime radici superficiali e foglie nella parte basale, che ingrossandosi diventano poi la parte commestibile.

La Cipolla Ramata di Montoro è così chiamata per i riflessi ramati delle tuniche esterne, dalla forma che và dal globoso a trottola ed il globoso tendente al piatto e dalle sue particolari catafille interne che sono bianche  e con sfumature longitudinali color viola. E’ una cipolla dalla fibra tenace e resistente,  molto dolce, profumata e sprigiona una caratteristica aromaticità con un delicato  gusto, dal sapore inconfondibile che la fa apprezzare sia cruda che cotta. nelle più svariate proposte culinarie. Oggi Gaia Agricola è un’azienda con ben 23 ettari di terra di cui 10 coperti a serra e produce prodotti destinati alla IV gamma, promotrice della Costituzione del Comitato Promotore per il riconoscimento Igp, come prodotto tipico del territorio, iscritto tra i prodotti Tradizionali della Campania. La sua produzione nella piana di Montoro, è circondata da rilievi montuosi in diretto contatto con un clima mite e ventilato  proveniente dal mare, associata ad un suolo fertile vulcanico, aspetti teorizzati per lo sviluppo di numerose colture della zona.

Pecularietà ideali per questa varietà di cipolla, che, pur preferendo una temperatura ottimale di germinazione sui 23°, sopporta bene gli sbalzi di temperatura e che hanno permesso un miglioramento qualitativo dei prodotti ed il marchio di “Azienda agricola di produzione con metodo biologico da parte dell’organismo di certificazione delle produzione biologiche che assicura la qualità e la completa tracciabilità dei prodotti. Inoltre, l’azienda è adeguata allo standard  GLOBAL G.A.P. che serve ad assicurare i consumatori sui metodi di produzione agricola degli alimenti, riducendo al minimo gli impatti delle attività agricole dannose per l’ambiente, riducendo la presenza di sostanze chimiche e quindi un approccio responsabile nei confronti della salubrità e la sicurezza dei lavoratori e del benessere degli animali.

Da alcuni anni prende vita la GB Agricola, un progetto che vede l’unione dell’Azienda Agricola Gaia e l’Agriturismo con ristorante e pizzeria Casa Barbato, che propone una rete comunicativa e vede affiancarsi tutti gli imprenditori agricoli della zona, raccolti sotto il marchio MCG, un collettivo geografico che valorizza i contadini e la loro produzione, un codice riportato sull’etichetta che serve ad identificare il luogo di coltivazione, il produttore, i metodi produttivi e chi ha selezionato e confezionato il prodotto.

Oggi l’Azienda è una struttura interamente ecosostenibile che si fonde armoniosamente con la natura circostante, a carattere familiare dove l’agricoltura mantiene la tradizione dei nostri nonni e con il passar del tempo ha lasciato spazio alle innovazioni tecnologiche non perdendo mai di vista l’attenzione verso la genuinità e la qualità dei prodotti della terra. Prende vita un settore agrituristico, inaugurato nel 2014 completamente dedicato alla cipolla, frutto di un percorso di ricerca, che ha visto impegnato l’architetto Domenico Barbato per dare creare una unità architettonica, fabbrica di produzione, Ristorante e Pizzeria, disegnando anche gli arredi interni sostenibili, realizzati con carta e cartone riciclato proveniente dal macero dei Comuni Campani

Nicola: – l’azienda si propone di portare gradualmente le persone nel mondo della tipicità campana attraverso anche la conoscenza prima di tutto del territorio ed i tesori dell’Irpinia, ricco di campi verdeggianti e sorgenti. In questo percorso sarà possibile personalmente assistere alla raccolta dei nostri prodotti, in particolare della nostra cipolla ramata,  si potrà accedere alla cucina cimentandovi con i nostri chef nella preparazione di piatti tipici della tradizione campana. Un nuovo modo di fare e proporre l’agricoltura coniugando i prodotti della terra con la passione della cucina irpina e campana.La Biodiversità costituisce un Patrimonio unico per l’agricoltura sostenibile ed attraverso il nostro lavoro che si tramanda da generazioni, lavoriamo per conservare la semplicità della vita agricola e soprattutto tutelare gli ecotipi della nostra terra. Organizziamo spesso percorsi enogastronomici di gusto creati dal nostro chef per far degustare i migliori piatti cucinati con la cipolla. Produciamo personalmente delle confetture originali, dal sugo pronto alla genovese alla confettura di ramata, arancia e zenzero, passando dalla cipolla grigliata o in agrodolce. Non solo, ma organizziamo anche Fattorie didattiche, che propone attività educative in particolare per bambini e ragazzi con l’obiettivo di diffondere la conoscenza sulle attività svolte in fattoria coinvolgendo anche gli adulti naturalmente.-

 E’noto che questi percorsi possono rappresentare delle sane occasioni per fare Educazione alimentare, un importante tassello dell’educazione alla salute, ma sopratutto la necessità di far comprendere le relazioni esistenti tra le tecniche produttive, qualità delle produzioni, tutela della salute e dell’ambiente. La finalità che il progetto vuole perseguire e avvicinare al mangiare sano affiancandosi alle bellezze della  natura, alla scoperta dei cibi, dei sapori, degli odori ed ai colori degli alimenti, le basi per un futuro stile di vita armonioso. Ricordiamo che la cipolla ha delle importanti proprietà terapeutiche da non sottovalutare ed innumerevoli qualità che ne fanno un prodotto particolarmente sensibile al nostro benessere. Contiene interessanti nutrienti come l’ acqua, carboidrati, proteine, fibre, biomolecole antiossidanti, Sali minerali, vitamine come A C ed E e del gruppo B, che potenziano le difese immunitarie, esercitano un’azione antinfiammatoria, prevengono i rischi delle malattie cardiovascolari e di molti tumori e mantengono sotto controllo la pressione arteriosa ed il colesterolo