Felice Venanzi entra a far parte dell’ AMPI

 “Sono orgoglioso per questo obiettivo raggiunto. Entrare a far parte di AMPI rappresenta un grande traguardo professionale. Un traguardo che ho tanto inseguito e che è il frutto di anni di studio e dei sacrifici fatti insieme alla mia compagna e socia, Marta Boccanera.”

Per entrare in Accademia, i Maestri Pasticceri devono sostenere un esame molto selettivo, seguendo scrupolosamente il regolamento scritto nello Statuto, sotto lo sguardo attento dei più alti rappresentanti della pasticceria italiana.

Felice ha scelto di presentare un Concept legato al Giappone: “armonie e linee pulite, design minimalista, essenziale e concreto. La cultura giapponese - dice Felice - con la sua organizzazione e la sua grande dedizione al lavoro, ispira la mia pasticceria da sempre”.

Sorretta da una struttura esteticamente dedicata al Giappone e al Bonsai, la vera protagonista è stata la Torta Moderna presentata da Felice e realizzata con un fondo di Croccantino, Pan di Spagna al cioccolato, crema di mascarpone al caffè, mousse di cioccolato fondente Guanaja 70% e coeur de Guanaja, e una gelatina di mandarino e ananas.