Festival della Zeppola di San Giuseppe

Tradizioni, cultura e degustazioni di prodotti di qualità sono i capisaldi di un turismo enogastronomico che il comune di San Giuseppe Vesuviano (Na) intende rilanciare e promuovere attraverso il Festival della Zeppola di San Giuseppe, uno degli appuntamenti più golosi della regione che quest’anno è giunta alla sua XVII edizione.

La rassegna si svolgerà nei giorni 1 e 2 Marzo dalle 10.30 nella piazza Elena D’Aosta dove 15 pasticcerie proporranno degustazioni e show cooking dando al contempo informazioni sulle tecniche di preparazione di questo prodotto simbolo del 19 Marzo, data in cui si festeggia San Giuseppe e la festa del papà. Intorno a tale prodotto fra i più antichi della pasticceria napoletana e dell’area vesuviana vi sono diverse leggende, e la prima ricetta ufficiale si trova nel Trattato di Cucina Teorico-Pratico del celebre gastronomo Ippolito Cavalcanti che nel 1837 la mise nero su bianco in lingua napoletana. 

Nel corso delle due giornate, promosse dal Comune di San Giuseppe Vesuviano, attraverso l’intervento finanziato con i fondi a valere sul POC Campania 2014-2020, sono previsti anche momenti di intrattenimento e animazione dedicati a diverse fasce d’età. Alla cerimonia di apertura parteciperanno buyer, addetti ai lavori, istituzioni e le scuole del territorio che potranno abbinare alla degustazione del dolce tipico la visita al  Santuario di San Giuseppe, considerato dalle guide più diffuse uno dei più belli e imponenti al mondo fra quelli dedicati al Santo.

A chiusura delle due giornate, invece, sarà di scena la comicità e la musica. Venerdì 1 marzo si esibirà il celebre comico napoletano Simone Schettino, mentre sabato 2 marzo salirà sul palco il cantante Gianluca Capozzi per il live dei suoi più importanti successi.  ‹‹Il Festival della Zeppola di San Giuseppe costituisce una importante iniziativa di attrazione per le imprese e la valorizzazione del territorio›› ha dichiarato Vincenzo Catapano, Sindaco di San Giuseppe Vesuviano. ‹‹Queste iniziative in sinergia con la Regione Campania dimostrano che il nostro territorio può essere un’attrazione per i grandi tour regionali che qui da noi scoprono gusti e sapori inimitabili accanto a testimonianze artistico-culturali uniche nel panorama internazionale ››.

Continua Enrico Ghirelli, assessore al commercio e alle attività produttive del comune di San Giuseppe Vesuviano: ‹‹Il Festival sta crescendo e quest’anno compie un salto di qualità, sarà un’occasione importante di promozione della città e dell’arte dolciaria dei nostri pasticcieri, i quali avranno l’occasione di valorizzare la propria abilità nella preparazione di questo dolce tradizionale frutto di una attenta e ed esperta preparazione, perfezionatasi nel corso delle generazioni››.