LE API – PICCOLE E PREZIOSE

di Fabrizio Salce

Cinque arnie, 40 mila Api, un’azienda che si occupa di smaltimento rifiuti e servizi ecologici. Mi appare quasi come un “nonsense”, come una porzione di un testo di cabaret alla Renato Pozzetto: tacchi, dadi e datteri!!! Ma tutto questo ha un senso interessantissimo e molto intelligente. Le Api sono essere meravigliosi, laboriosi e, appunto, intelligenti. Sono sensibili e se qualcosa nell’aria non funziona a dovere loro se ne accorgono subito.

E’ un’idea che sa di tutela dell’ambiente, della salubrità del sito in cui opera l’azienda, di ciò che respira chi ci lavora. E’ un’idea nata da Giuseppe Piumatti, titolare della Bra Servizi con sede in Via Monviso a Bra (CN), realtà specializzata nel settore smaltimento sostanze, in collaborazione con alcuni dipendenti appassionati di apicoltura. Ci tengo molto al termine “appassionati” in quanto so bene che chi si occupa di Api e prodotti dell’arnia è tale a tutti gli effetti: l’apicoltura senza passione non la si pratica.

La Api e le arnie posizionate al fianco dei capannoni operativi come sentinelle dell’ambiente, pronte a monitorare e controllare l’aria che si respira. I preziosi insetti saranno al contempo monitorati e tenuti sotto controllo periodicamente in modo tale che il progetto sia abbracciato e tutelato a 360 gradi.

In tutta sincerità quando mi venne menzionata l’iniziativa, da parte di una cara collega, mi apparse al quanto bizzarra, ma poi nel vedere di persona sia l’intera realtà lavorativa della Bra Servizi, con la sua organizzazione e la sua logistica, sia le 5 arnie dal tipico colore aziendale, giallo rosa, posizionate su bobine di recupero, e dopo avere assaggiato la prima deliziosa melata prodotta, di bizzarro non ci ho trovato più nulla: anzi.

Giuseppe Piumatti è un imprenditore che vanta nel settore ambientale un’esperienza trentennale. Appena concluso il corso di studi presso l’Istituto Salesiano di Bra, l’attenzione verso l’ambiente lo portò nell’immediato a lavorare in un’azienda operante nel settore. In pochi anni, grazie alla sua capacità, raggiunse la dirigenza. Ma non fu sufficiente: nel 1989 fondò la società Bra Servizi Srl di cui è oggi Amministratore Unico.

Da allora l’escalation delle soddisfazioni e dei successi è decisamente interessante e l’elenco dei riconoscimenti altrettanto prezioso a conferma della capacità e della forte propensione imprenditoriale che hanno molti uomini di questa straordinaria provincia “Granda”.