A cena con un David di Donatello

Attore, regista e sceneggiatore, salernitano classe 1962, Angelo Orlando ha, fra i tanti meriti, quello di aver dato lustro col suo talento al territorio di appartenenza.

Doti che non passano inosservate le sue e che gli valsero, nel 1992, senza contare le sole nomitation ad altri prestigiosi riconoscmenti, il David di Donatello come migliore attore non protagonista nel film “Pensavo fosse amore…invece era un calesse”.

Oltre a quella col compianto Massimo Troisi, vanta poi collaborazioni con, per citarne alcuni, Nanni Loy, Maurizio Nichetti, Mario Monicelli, Enzo Decaro, Marco Giallini e Valerio Mastandrea.

E in occasione dell’uscita nelle sale del suo nuovo lungometraggio, dal titolo “Rocco tiene tu nombre” e che sarà presentato il 9 maggio, con ben tre proiezioni dedicate presso il cinema San Demetrio di Salerno – il regista sarà presente a quella delle ore 20.00 – , Angelo, durante la serata precendente, sarà ospite de La Casella di Pontecagnano, per una delle “Cene con competenze” previste per questa primavera/estate.

Una formula conviviale del tutto innovativa, voluta dalla direzione artistica di Wedding Amalfi di Alessandra Petillo e Annachiara Variale, che vede il pasto come un momento di condivisione a trecentosessanta gradi, in cui l’artista possa scambiare qualche battuta o semplicemente scattare foto coi commensali.

Mercoledì 8 maggio sarà la volta dell’attore salernitano, che sarà inoltre

simpaticamente sottoposto ad un’intervista in cui ripercorrerà, insieme ai presenti, le fasi della sua carriera fino alla sua ultima fatica cinematografica.

Il menù sarà curato, come consuetudine, dal resident Chef Raffaele Della Rocca, del Team “Cuochi del Cilento”, che unisce nei suoi piatti tradizione e modernità.

Appuntamento con Angelo Orlando l’8 maggio a La Casella, dove si preannuncia, dunque, una serata differente, all’insegna del gusto, dell’ironia e del cinema.

Questo, però, è solo l’inizio: tutta la stagione estiva sarà ricca di artisti e professionalità di rilievo per serate finalmente diverse e accattivanti.

L’appuntamento successivo è con una cena/concerto il 16 maggio con la band “Via Toledo”, mentre il 31 dello stesso mese, in sala con gli ospiti ci sarà il trio  Black Soul Project. Risponderanno alle domande del pubblico, musicisti di spessore, prima, e strepitosi artisti delle melodie black, poi.

Per info e prenotazioni:

Masseria Casella, via C. Colombo, 51, Pontecagnano Faiano (SA)

+39089302143

+393938627237

info@masseria-casella.com

Attachment

P1488517