Categories Archives: ITALIAN EXCELLENCE

Conciato romano.

Formaggio da latte vaccino, ovino o caprino, coagulato mediante caglio di capretto. Dopo essere pressate con le mani, salate e asciugate, le formette sono “conciate”. Si danno due tipi di conciatura: una prevede di lavare i formaggi con l’acqua di c ...

“Carlo del Clat.

Carlo del Clat è il marchio più prestigioso del Caseificio Montoso, creato per riportare in vita i sapori del passato della nostra terra. Il Caseificio Montoso è un’azienda familiare che opera con le tecniche della tradizione e della creatività ar ...

Pasticceria Sal De Riso.

 Minori, la piazza che respira il mare, come ogni pomeriggio Salvatore è lì con i suoi compagni di giochi, la mamma lo raggiunge per portargli la merenda, un bicchiere di latte e dentro una sottilissima scorzetta di limone a insaporire con i suoi oli e ...

Raviggiolo.

Formaggio freschissimo da latte intero vaccino, a pasta molle, cremoso, prodotto anche in Emilia Romagna. Dopo la pastorizzazione a 72°C il latte passa nella polivalente. Quando arriva a una temperatura di circa 36°C si aggiungono i fermenti lattici aut ...

Il “cafone” che piace a tutti.

‘O pane cafone non è un pane come tanti altri, non me ne vogliano filoni e rosette, ‘o cafone ci racconta della storia delle realtà contadine. Io da piccolo lo andavo a prendere da Don Salvatore ‘o panettier nel forno dentro al cortile, lo prepara ...

Caciocavallo di Ciminà.

E’ prodotto da tempi immemorabili nel comune di Ciminà, nel comune di Antonimina e parte del territorio dei comuni di Platì, Ardore e Sant’Ilario dello Jonio, in provincia di Reggio Calabria. In questo territorio, il caciocavallo si forma a due ...

‘O zafarano.

Il peperone di Senise in Basilicata è di colore rosso o verde, lungo circa 15 centimetri ed è a forma appuntita a tronco oppure leggermente ad uncino a seconda del tipo. La polpa è molto sottile ed il peduncolo è ben saldatoalla bacca da non staccars ...

Giggino e ‘a chianina calabrese.

Stamattina il mio macellaio mi ha proposto una tenerisssima “chianina calabrese” fecondata da un toro portentoso. Ma caro Giggino, la storia ci insegna che questa razza bovina, nota per la bellezza del suo candido mantello e per la grossa mole, antica ...